I giacimenti minerari Jochberger che si trovano nelle Alpi di Kitzbühel, sono sempre stati di grande bergmännischem interesse. Una delle più antiche miniere di rame nella regione è la posizione nella zona di Jochberg Kelchalm a circa 1750 metri sul livello del mare.

Nella miniera di rame è stata fondata intorno al 1000 aC, sono stati esaminati per il rame, ma ha guadagnato soprattutto calcopirite da uno anfertigte utensili, gioielli e utensili. Per ragioni sconosciute, le operazioni di estrazione sono stati abbandonati e solo nel 15 Secolo sono stati scoperti ancora i depositi di minerale Jochberger. A questo punto, i tunnel sono stati guidati più in profondità la montagna e Fahlerze principalmente degradato erano particolarmente prezioso a causa del loro alto contenuto di rame e contenuto d'argento.

La "sough dello Spirito Santo"

Nel 1600, il "sough dello Spirito Santo", è stato colpito in Jochberg che ha fornito il mio con aria fresca e il drenaggio è stato utilizzato. I minerali sono venuti alla luce finanziato per la trasformazione in impianto di trattamento vicina metà del 18 ° Secolo naturalizzato poi il nome di "piastra di rame" per questo distretto minerario, un percorso nord-est.

I governanti controllati da 17 Miniere di rame secolo nel Tirolo, tuttavia, ha portato le miniere Jochberger solo basse rese. L'estrazione autorità Schwaz aveva un nuovo smelter in Jochberg costruzione, ma anche che non ci sono stati problemi e fu così che nel 1875 l'ultimo rame è stato sciolto. Ma il periodo di piastra di rame minerario attivo non era finita - nel 1920 è venuto alla ristrutturazione dell'impianto di trattamento, l'schiacciato il minerale dalla miniera di loro poi ai forni a circa 60 km Brixlegg consegnati.

La prima Guerra mondiale e la fine delle attività di estrazione

Nel primo Guerra mondiale erano tutti la produzione di rame strutture anche rinnovato l'sough in Jochberg a causa del commercio estero è venuto a un punto morto con il rame a basso costo. Verso la fine del primo La seconda guerra mondiale è stata la domanda di rame Jochberger indietro. Rame era di avere di tutto il mondo ancora una volta, in quanto gestito male gli Stati potevano permettersi. Negli anni successivi, il personale doveva essere smantellato e poi è venuto su 1926/07/31 dalla finale per l'estrazione piatto di rame da parte del Ministero competente.

Fine del 1989, la famiglia Grander acquisito il "sough dello Spirito Santo."
Dopo una lunga ristrutturazione, la parte anteriore è stato aperto come "piatto di rame miniera" a 28.07.1990 e da allora è stato ufficialmente aperto al pubblico.

Additional information